Di donne di sogni di balene


Spettacolo di repertorio
Regia e Drammaturgia Fausto Ghirardini
Con Faustino Ghirardini e Micaela Rossi

Lo spettacolo prende forma da un sogno che segue alla lettura del racconto di A. Tabucchi “Donna di Porto Pim”. È in quella striscia di sabbia dove il mare lambisce la terra e la feconda che i sogni, le storie e la possibilità di fermarsi a guardare diventano più concreti. Ma è lì che i confini sono incerti, instabili. A volte ti fermi a guardare e non riesci a vedere dove finisce il mare e dove comincia il cielo. Ed è lì che ci è data la possibilità di cambiare il punto di vista. Basta fare qualche passo e bagnarsi i piedi.